Eccellenze Premiate IV Edizione

Alto Riconoscimento Virtù e Conoscenza

Alessandro Quarta

SPECIALE MARE NOSTRUM: "Violinista, polistrumentista e compositore, per la sua generosità, per la sua sensibilità e raffinatezza artistica, per il talento e la genialità musicale che lo portano ad essere eccellenza salentina nel mondo."

Arianna Greco

SCALO DI FURNO: "Pittrice geniale, ideatrice dell’arte Enoica, per il talento e l’estro espresso nelle sue opere che, attraverso il vino, esaltano la femminilità e promuovono le bellezze della sua terra natìa nel mondo intero."

Luciano Rezzolla

MARE NOSTRUM: "Scienziato, docente di astrofisica relativistica e direttore dell'Istituto di Fisica Teorica della Goethe Universitat di Francoforte sul Meno, per gli studi, ricerche e previsioni che lo hanno portato, insieme ai suoi collaboratori, alla scoperta delle onde gravitazionali e a creare un'immagine dell'orizzonte degli eventi del BUCO NERO M87 utilizzando le osservazioni dell'Event Horizon Telescope."

Mabasta - Movimento antibullismo

MESSAPIA: "Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Galilei-Costa-Scarambone di Lecce, "per le idee, i consigli e le azioni pratiche volte a far emergere, contrastare, prevenire e, possibilmente, sradicare nelle scuole ogni forma di bullismo e cyberbullismo."

Renata Fonte

PREMIO ALLA MEMORIA: "Brillante insegnante, ambientalista, paladina della legalità e modello di lotta alla corruzione, vittima di mafia, in memoria del suo impegno civile e politico a tutela delle bellezze naturali del proprio territorio."

Alessio Giannone

SPECIALE MARE NOSTRUM: "Inviato di "Striscia la Notizia" stimato dalla critica ed amato dal grande pubblico, simbolo di integrazione e lotta alle mafie, per la sua sensibilità ai temi sociali ed umanitari, per la sua raffinata ironia e capacità di descrivere con leggerezza stati di degrado e corruzione, ma sempre pungente e diretto nell’esposizione dei fatti."

Carlo Calcagni

JAPIGIA: "Colonnello del Ruolo d’Onore dell’Esercito Italiano, Vittima del Dovere, Atleta paralimpico nel ciclismo, per aver dato lustro alle forze armate italiane impiegate in missione internazionale di pace, per non essersi arreso al nemico invisibile che è dentro di lui, divenendo esempio di resilienza e attaccamento alla vita nella diversità e nella sofferenza."

Luisa Torsi

SPECIALE MARE NOSTRUM: "Scienziata di fama internazionale, docente di Chimica analitica presso l'Università “Aldo Moro” di Bari e alla Abo Akademi University in Finlandia, per l’umiltà e genialità, per l’impegno proteso alla ricerca del benessere della persona, per aver inventato, con la sua equipe, un dispositivo bio-elettronico che ha rivoluzionato e resa precoce la diagnostica di malattie progressive e neurodegenerative."

Paolo Pagliaro- Cuoreamico Onlus

SPECIALE MARE NOSTRUM: "Per la solidarietà e condivisione sociale, per la trasparenza e la concretezza operativa, per l’amore verso i più deboli ed il quotidiano l’impegno proteso ad alleviare la sofferenza e la malattia di bambini salentini."

Wail Benjelloun

SPECIALE MARE NOSTRUM: "Neuroscienziato, emerito rettore dell’Università Mohammed V di Rabat (Marocco) e Presidente dell’Unione delle Università del Mediterraneo, per il suo spessore umano, per aver promosso la cultura della pace, del dialogo e della cooperazione nel Mediterraneo."